Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli. In giro per il centro con una pistola a salve: arrestati


Napoli. In giro per il centro con una pistola a salve: arrestati
02/11/2012, 17:22

Questa notte, i poliziotti del Commissariato di Polizia Decumani, hanno intercettato e fermato due ragazzi che in sella ad uno scooter sfrecciavano lungo Via dei Tribunali. Al volante c’era un minore e dietro di lui un 18enne trovato in possesso di una pistola a salve, perfetta replica di quella in uso alla Forze di Polizia.

 

Il fatto è avvenuto poco dopo le 00.30, all’angolo tra Via dei Tribunali e Via dei Carbonari dove gli agenti hanno intercettato e seguito i due giovani che a tutta velocità erano passati sotto il loro sguardo.

 

Alla guida c’era infatti un 15enne di Via delle Zite, subito identificato. Seduto dietro il minore, c’era invece un 18enne di Vico dei Carbonari che all’atto del controllo è stato trovato in possesso di una pistola a salve che portava all’interno dei pantaloni. L’arma, una Bruni 92, perfetta copia di una Beretta 92 FS, aveva la canna otturata, il caricatore con 4 colpi a salve, ma il previsto tappo rosso per le pistole a salve, era occultato con del nastro adesivo nero.

 

Il 18enne è stato quindi condotto in Commissariato e sottoposto a fermo per identificazione in quanto privo di documenti. La pistola è stata sequestrata sussistendo il fondato sospetto che fosse dai due ragazzi utilizzata per compiere rapine.

 

Il minore è stato invece denunciato in stato di libertà e sottoposto a sanzione amministrativa per aver guidato senza patente.

 

Poco dopo entrambi i ragazzi sono stati rilasciati. Per il minore è stato però atteso l’arrivo del padre a cui è stato formalmente affidato.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©