Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli, in manette latitante di Poggioreale


Napoli, in manette latitante di Poggioreale
24/03/2010, 11:03


NAPOLI - Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato di Polizia “Poggioreale”, hanno arrestato Carmine Raia, 54enne napoletano su mandato d’arresto europeo emesso dalle Autorità spagnole per i reati di rapina e tentata rapina in concorso con tre complici. Una riservata attività info-investigativa, ha portato gli uomini di “Poggioreale” a scoprire che il latitante era a casa sua in visita dalla moglie presso l’appartamento di Via Della bussola. Raggiunta l’abitazione della coppia, dopo essersi assicurati di precludere ogni eventuale via di fuga, i poliziotti hanno fatto irruzione e bloccato l’uomo che non ha opposto alcuna resistenza. Carmine Raia, pluripregiudicato e pluricondannato per vai reati, nel 2004 aveva compiuto in concorso con tre complici, una rapina in una gioielleria in Spagna. Il colpo aveva fruttato circa 20.000 euro tra preziosi e contanti. Il 4 gennaio 2010 l’autorità giudiziaria spagnola aveva emesso nei suoi confronti un mandato di arresto europeo. L’arrestato è stato quindi condotto presso la Casa Circondariale di Poggioreale a disposizione del Presidente della Corte d’Appello di Napoli, autorità competente per i mandati di arresto europei.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©