Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli, in manette pregiudicato condannato 14 volte


Napoli, in manette pregiudicato condannato 14 volte
29/06/2010, 17:06


NAPOLI - Ciro RUSSO, pregiudicato di 37 anni, è stato arrestato, nel pomeriggio di ieri, dagli agenti del Commissariato di Polizia “Montecalvario”. L’uomo, che si trovava in regime degli arresti domiciliari dal febbraio di quest’anno, vanta a suo carico ben 14 condanne per reati vari. Nel dicembre del 2008, fu arrestato dalla Polizia nel quartiere Scampia, perché responsabile, in concorso con altra persona anch’essa arrestata, del reato di detenzione e spaccio di sostanza stupefacente del tipo “Eroina”. RUSSO, infatti, in qualità di “vedetta” fu sorpreso in flagrante dai poliziotti. Condannato, il 24 febbraio di quest’anno dal Tribunale di Napoli, alla pena di anni 1 e mesi 6 di reclusione, oltre al pagamento di €.6.000,00 di multa, era stato sottoposto al regime della detenzione domiciliari. I poliziotti, inoltre, nel corso della detenzione, nell’ambito dei controlli a persone sottoposte a misure restrittive della libertà personale, lo hanno segnalato più volte, in quanto sorpreso in compagnia di pregiudicati. La Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli ha emesso, nella giornata di ieri, un provvedimento per la carcerazione, che è stato notificato immediatamente dal poliziotti. L’uomo è stato condotto dagli agenti al carcere di Poggioreale, ove sconterà 10 mesi e 26 giorni di reclusione.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©