Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli, in manette rapinatore di portafoglio


Napoli, in manette rapinatore di portafoglio
13/10/2009, 13:10


Ieri pomeriggio in Via Luca Giordano, i Poliziotti dell’Ufficio Prevenzione Generale hanno arrestato Antonio L., pregiudicato napoletano di 53 anni autore di una rapina. L'uomo, pochi attimi prima aveva sottratto con destrezza il portafoglio ad un uomo di 30 anni che in compagnia della propria fidanzata stava uscendo da un’agenzia assicurativa e che resosi conto del furto lo aveva rincorso per ottenerne la restituzione. A questo punto il rapinatore aveva deciso di reagire violentemente colpendo ripetutamente il malcapitato al fianco ed alla spalla con pugni e gomitate e minacciandolo di morte se non lo avesse lasciato in pace. Nonostante la violenta reazione del rapinatore la vittima era riuscita a recuperare il portafogli quando è intervenuta una volante della Polizia che ha prontamente arrestato il 53enne per rapina impropria e lesioni personali dolose. Quest’ultimo è stato quindi associato alla Casa Circondariale di Poggioreale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©