Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli, in manette Salvatore Rinaldi


Napoli, in manette Salvatore Rinaldi
25/02/2010, 13:02


NAPOLI - Nella serata di ieri nel centro di Amburgo, nel corso di un’operazione cui hanno preso parte militari dell’Arma dei Carabinieri del R.O.N.O. e agenti della Squadra Mobile di Napoli, in collaborazione con personale dell’Interpol, è stato arrestato il latitante RINALDI Salvatore, nato a Napoli il 04.08.1963. La cattura del pregiudicato, elemento di spicco dell’organizzazione camorristica denominata “clan RINALDI”, operante nel quartiere di San Giovanni a Teduccio, è avvenuta intorno alle 20,30 di ieri all’interno della pizzeria “ O ‘Sole mio”. RINALDI era destinatario di un ordine di esecuzione per la carcerazione, emesso in data 06 febbraio 2009 dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Napoli – Ufficio Esecuzioni Penali per l’espiazione della pena di anni SEI, mesi DIECI e giorni TREDICI di reclusione poiché colpevole del reati di estorsione aggravata, tentata estorsione ed altro. Il Rinaldi, in particolare era stato condannato per l’estorsione in danno della signora Silvana FUCITO, attuale coordinatrice delle associazioni antiracket napoletane.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©