Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Magazzini vuoti dopo 3 mesi dall'inizio dell'anno

Napoli, in procura allarme cancelleria


.

Napoli, in procura allarme cancelleria
02/04/2011, 12:04

Allarme dalla Procura di Napoli: sono appena trascorsi tre mesi dall’inizio dell’anno e le scorte di cancelleria sono già agli sgoccioli negli uffici della procura. Tanto che il dirigente amministrativo ha comunicato a tutti i responsabili del settore addetto alla distribuzione di materiale di cancelleria che non è possibile soddisfare il fabbisogno e, che quindi, «occorre limitare al massimo le richieste del materiale».

Quindi in procura è scattato l’emergenza: carta distribuita con il contagocce, toner e cartucce per le stampanti solo in caso d’emergenza quando la macchina fotocopiatrice non funziona più per mancanza di toner, penne e graffette solo in caso di estrema necessità. Insomma, è scattata una vera e propria emergenza. La situazione è stata determinata anche grazie alla drastica riduzione dei fondi statali destinati all’amministrazione della giustizia, che ha dovuto tagliare fondi per l’acquisto di materiale di cancelleria.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©