Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

NAPOLI, INAUGURATO AL COTUGNO IL NUOVO REPARTO DI RADIOLOGIA


NAPOLI, INAUGURATO AL COTUGNO IL NUOVO REPARTO DI RADIOLOGIA
17/03/2008, 11:03

Un intero piano, al secondo seminterrato, ospita il nuovo reparto di Radiologia dell'azienda ospedaliera Cotugno di Napoli. Dopo anni di attesa, il Polo infettivologico campano si dota anche di una modernissima Tac "multislides" a 64 strati che sarà disponibile sia per le attività interne all'ospedale che per le attività ambulatoriali, alleggerendo così le liste di attesa dei vicini ospedali Pascale e Monaldi. L'apertura del nuovo reparto si è svolta questa mattina alla presenza del direttore generale del nosocomio, Antonio Giordano, e dell'Assessore alla Sanità Angelo Montemarano. Attesa anche la benedizione del Cardinale Crescenzio Sepe. "L'utilizzo di metodiche di imaging ad alta definizione e integrazione - sottolinea il primario di radiologia Michele Coppola - ci consentiranno di colmare gli ampi limiti della radiologia tradizionale nella gestione dei pazienti infettivologici." "In quest'ottica - aggiunge il direttore Giordano - si inserisce l'acquisizione della Tac a 64 strati utilizzabile sia a spirale, con la tecnica tradizionale, sia con la tecnica ad alta risoluzione per il torace."

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©