Cronaca / Sanità

Commenta Stampa

Il nuovo reparto realizzato presso il Fatebenefratelli

Napoli, inaugurato il Centro studi patologia pelvica


.

Napoli, inaugurato il Centro studi patologia pelvica
26/01/2010, 10:01

NAPOLI - Una platea di studiosi, medici, esponenti del mondo politico e della cittadinanza attiva, laici e religiosi, ha preso parte, ieri, alla conferenza stampa tenutasi in occasione dell'inaugurazione del nuovo poliambulatorio per le patologie pelviche presso l'ospedale Fatebenefratelli di Napoli. Il nuovo reparto del nosocomio di via Manzoni, posto sotto la supervisione di specialisti come Domenico Barbato, Stefano Miele, Vittorio Imperatore e Piero Iacobelli, è dotato di strumenti tecnologici per la diagnosi e il trattamento delle patologie in esame, ma, come ha precisato nel corso della presentazione l'urologo Vittorio Imperatore, l'elemento indispensabile alla realizzazione della struttura non ha riguardato l'investimento di grossi capitali, bensì un progetto studiato fin nei minimi dettagli. Il centro studi di patologia pelvica dell'ospedale "Buon Consiglio" rappresenta "una possibilità in più per i cittadini" che soffrono delle patologie in questione, un sistema all'avanguardia che vede al primo posto l'impegno dei medici del settore.

Commenta Stampa
di Francesca Pellino
Riproduzione riservata ©