Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Raccolti i dati 2018 dell'Area Metropolitana

Napoli: Incidentalità stradale, il resoconto in Prefettura


Napoli: Incidentalità stradale, il resoconto in Prefettura
12/11/2019, 19:26

NAPOLI - Si è svolta nella mattinata odierna presso la Prefettura di Napoli la riunione della Conferenza provinciale permanente nel corso della quale sono stati resi noti ed esaminati i dati ufficiali raccolti in materia di incidentalità stradale interessante l’Area metropolitana compreso il Capoluogo e riferiti all’annualità 2018 .
Hanno partecipato i rappresentanti delle Forze di Polizia territoriali, di Specialità, unitamente a quelli delle Polizie municipali e della locale Motorizzazione civile.
La variazione regionale della Campania rispetto all’anno 2017 ha fatto registrare un decremento sia per quanto concerne gli incidenti ( - 1,4%), che dei morti ( - 1,3%) e dei feriti ( -1,6%) .
Nell’Area metropolitana rispetto all’anno 2017 la percentuale degli incidenti è diminuita dell’- 1,6 %, quella dei morti del – 7,37 % ; solo quella dei feriti ha fatto registrare un minimo incremento (0,6%).
Il sensibile decremento di mortalità si è registrato nei Comuni di : Giugliano, Pozzuoli, Castellammare di Stabia, Nola, Torre Annunziata, Somma Vesuviana, Marigliano, Ercolano, Caivano, Sant’Agnello, Sant’Antimo, Piano di Sorrento, Pompei, Sorrento, Agerola e Liveri.
Nel solo Capoluogo si è registrato il dato in controtendenza, riferito alla mortalità, con 32 vittime della strada nel 2018 rispetto alle 25 del 2017 (+ 28%) ed al numero di feriti, incrementati dell’1,28%.
Nell’anno 2018 è stata incrementata da parte delle Forze di Polizia l’attività di prevenzione e di repressione delle violazioni al codice della strada ( art. 142 eccesso di velocità, artt. 186 e 187 – uso di alcol e di sostanze stupefacenti) , con conseguente aumento rispetto all’anno 2017 delle ordinanze prefettizie di sospensione patenti ( + 28,6% per la contestazione dell’art. 142, +23,7% per quella dell’art. 186 e +33,3% per la contestazione dell’art. 187).
Grazie all’attività propulsiva e di coordinamento della Prefettura svolta nei confronti degli EE.LL. l’impegno finanziario dei Comuni dell’Area metropolitana in ordine alla manutenzione delle strade, all’acquisto di automezzi e del potenziamento della segnaletica stradale è stato maggiore (+11,21%) rispetto all’anno 2017; impegnati euro 9.796.250,00 nell’anno 2018, rispetto ad euro 8.808.134,00 dell’anno 2017.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©