Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli, la polizia arresta spacciatrice 33enne


Napoli, la polizia arresta spacciatrice 33enne
17/11/2012, 10:55

Ieri sera, gli agenti del Commissariato di Polizia Vicaria-Mercato, hanno arrestato una 33enne di Ponticelli, in quanto accusata del reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini dello spaccio. L’arresto è avvenuto nel corso di un servizio appositamente istituito per il contrasto del fenomeno dello spaccio nel cosiddetto “Borgo di Sant’Antonio Abate”. La donna, già nota agli agenti per i suoi precedenti di polizia, alla vista dei poliziotti ha provato ad allontanarsi generando il sospetto che avesse qualcosa da nascondere. I poliziotti l’hanno pertanto inseguita e fermata per identificarla. Nel corso del controllo, la donna è apparsa subito molto agitata. Sottoposta quindi ad una perquisizione personale, è stata trovata in possesso di 44 bustine di cellophane contenenti marijuana, tre stecchette di hashish e 145 euro in banconote di vario taglio. La sostanza stupefacente e le banconote sono state sequestrate e la 33enne è stata arrestata e subito condotta alla Casa Circondariale Femminile di Pozzuoli.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©