Cronaca / Sanità

Commenta Stampa

30 corsi per formazione sanitaria in area Mediterraneo

Napoli leader del progetto Surgiland


.

Napoli leader del progetto Surgiland
26/01/2012, 16:01

L’Italia e Napoli come punto di riferimento per la formazione sanitaria nell’area del Mediterraneo. Con l’ausilio dell’ospedale Cardarelli sono stati organizzati 30 corsi di microchirurgia e chirurgia mini-invasiva rivolti agli operatori del Nord Africa.
L’obiettivo del progetto Surgiland è di rafforzare la cooperazione tra Italia e i Paesi del Mediterraneo attraverso la trasmissione di contenuti altamente specialistici in ambito clinico sanitario e di tematiche volte al miglioramento della qualità della vita del paziente.
La formazione è avvenuta attraverso tre fasi, due svolte in Italia e all’estero e una a distanza utilizzando una piattaforma multimediale.
Le metodiche e le tecnologie acquisite consentiranno ai partecipanti dei Paesi partner di realizzare corsi in autonomia per il trasferimento delle conoscenze ai colleghi del proprio paese, trasformandosi a loro volta in formatori.

Commenta Stampa
di Maurizio Varriale
Riproduzione riservata ©