Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli, macedone sorpreso a spacciare: arrestato


Napoli, macedone sorpreso a spacciare: arrestato
21/10/2011, 11:10

Un cittadino macedone, di 35 anni è stato arrestato dagli agenti del Commissariato “Scampia” per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

I poliziotti, ieri mattina, a seguito di attività d’ indagine finalizzato a contrastare il fenomeno dello spaccio, sono intervenuti in Via Ghisleri.

Giunti nei presi di un edificio, i poliziotti hanno notato l’ uomo che attraverso le inferriate del cancello cedeva la dose richiesta all’ acquirente di turno.

I poliziotti, immediatamente intervenuti, lo hanno seguito ma l’ uomo, vistosi sorpreso, ha tentato la fuga rifugiandosi sul terrazzo dell’ edificio per poi intrufolarsi all’ interno di un’ altra scala. Gli agenti lo hanno raggiunto, ed arrestato.

L’ uomo è stato trovato in possesso della somma di 300 euro in banconote di vario taglio, di 2 chiavi dei cancelli di due scale dell’ edificio e un sacchetto di cellophane contenente 38 grammi circa di hashish e 155 grammi circa di marijana. La droga è stata sequestrata. Per l’ uomo si sono aperte le porte del Carcere di Poggioreale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©