Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli, manda in ospedale 51enne per portargli via 25 euro

Carabinieri arrestano rapinatore algerino

Napoli, manda in ospedale 51enne per portargli via 25 euro
31/10/2013, 14:05

NAPOLI - I carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli hanno tratto in arresto per rapina aggravata e lesioni personali Serjm Jamal, un algerino 38enne senza fissa dimora e già noto alle forze dell'ordine.
Verso le 03.30 di stanotte ha aggredito con una bottiglia di vetro un 51enne di meta di sorrento rapinandogli la somma di 25 euro in denaro contante e dandosi poi alla fuga a piedi per le vie limitrofe al corso novara.
Sul posto è intervenuto personale del 118 che ha portato il malcapitato al loreto mare.
I medici gli hanno diagnosticato una microfrattura alle ossa nasali e varie ferite lacero contuse al volto guaribili in 10 giorni. L’uomo è stato comunque ricoverato in osservazione.
L’aggressore è stato poco dopo individuato dai carabinieri in via Milano, venendo bloccato sulla stessa strada dopo un breve inseguimento a piedi.
Il denaro rapinato e’ stato restituito alla vittima.
L’arrestato e’ stato tradotto nella casa circondariale di Poggioreale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©