Cronaca / Sangue

Commenta Stampa

Accusati di 5 omicidi

Napoli: mandati di arresto per 14 camorristi dei Casalesi


Napoli: mandati di arresto per 14 camorristi dei Casalesi
18/11/2009, 09:11

NAPOLI - 14 ordinanze di custodia cautelare in carcere sono state notificate questa mattina, ad altrettanti detenuti, dai Carabinieri del Comando provinciale di Caserta. Si tratta di esponenti della famiglia Bidognetti, del clan dei Casalesi, già arrestati per altri reati. Queste persone appartenevano al gruppo di fuoco dell'allora latitante Giuseppe Setola, e sono considerate responsabili di almeno cinque omicidi avvenuti tra il maggio e l'ottobre dell'anno scorso.
Uno dei cinque omicidi è quello di
Raffaele Granata, gestore di uno stabilimento balneare a Castelvolturno e padre del sindaco di Calvizzano, comune in provincia di Napoli.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©