Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli, maresciallo dei Carabinieri si toglie la vita

Forse spinto da motivi personali

.

Napoli, maresciallo dei Carabinieri si toglie la vita
26/06/2013, 16:59

NAPOLI - Il secondo nel giro di pochi giorni, ma questa volta la motivazione è diversa. Un maresciallo dell’Arma dei Carabinieri si è tolto la vita a Napoli. Lo ha fatto sparandosi un colpo con la pistola d’ordinanza. E’ morto sul colpo secondo le prime testimonianze. La tragedia è avvenuta nella Caserma di Corso Vittorio Emanuele: il tutto all’improvviso, senza alcun sentore. L’uomo di 42 anni, sposato con due figli, si è spinto al folle gesto per motivi personali. Il corpo del maresciallo è stato trasportato all’Ospedale Policlinico. 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©