Cronaca / Nera

Commenta Stampa

Napoli, Mercato: sequestrato appartamento ad affiliato di spicco del clan Sarno


Napoli, Mercato: sequestrato appartamento ad affiliato di spicco del clan Sarno
13/10/2011, 15:10

Questa mattina i carabinieri del nucleo investigativo di napoli nell’ambito di un’articolata indagine patrimoniale conclusasi nell’ottobre del 2010, hanno dato esecuzione a un provvedimento di sequestro beni emesso dalla sezione per l’applicazione delle misure di prevenzione del tribunale di napoli a carico di palazzo vincenzo, 46 anni, già noto alle forze dell'ordine, attualmente detenuto e condannato all’ergastolo per gli omicidi in concorso di gioacchino cantone e ciro persico perpetrati a napoli il 06.11.2008 e il 22.11.2008 per conto del clan camorristico dei “sarno” al quale risulta essere affiliato come elemento di spicco. Nel corso dell’operazione e’ stato sequestrato un appartamento in napoli su via giacomo savarese, al civico .21, 1° piano, scala a, intestato al figlio emanuele, 23enne, e del valore stimato 150.000 euro.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©