Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli, Metrò Bovio, Palmieri: “Meglio rinviare ennesima inaugurazione”


Napoli, Metrò Bovio, Palmieri: “Meglio rinviare ennesima inaugurazione”
10/03/2011, 17:03

“Se il prezzo da pagare per l’apertura della stazione Metronapoli di piazza Bovio è quello di dover chiudere la tratta Mostra D’Oltremare Mergellina alle 14,00 e sbarrare alle 22.00 le porte della funicolare a quanti, da un capo all’altro della città, si spostano per frequentare magari il Diana o l’Augusteo, tanto vale rinviare l’ennesima inaugurazione pre-elettorale a dopo le elezioni. A quando cioè, la nuova amministrazione comunale saprà certamente utilizzare il danaro pubblico con maggiore oculatezza”.

Così il capogruppo del Nuovo Psi del Consiglio Comunale di Napoli, Domenico Palmieri, che aggiunge: “Sono convinto che sfrondando un po’ di sprechi le risorse da destinare al personale necessario all’apertura della stazione, perché, come denunciai, il vero nodo era questo, si troveranno”.

“Se l’amministrazione la pensa diversamente e mi auguro che non decida di penalizzare le già maltrattate periferie, - conclude l’esponente del Nuovo Psi - proceda pure a chiudere di tutto e di più e si goda l’ennesima inaugurazione di quella stazione, ma, almeno, soddisfi la curiosità dei cittadini rendendo pubblico quel misterioso sondaggio in base al quale si è deciso di tagliare alcune corse anziché altre”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©