Cronaca / Sangue

Commenta Stampa

Napoli, minaccia la madre per 20 euro: arrestato 36enne


Napoli, minaccia la madre per 20 euro: arrestato 36enne
04/05/2009, 18:05

(Apcom) - Gli agenti del commissariato di polizia Pianura di Napoli hanno arrestato nel pomeriggio di ieri Fabio Martusciello, di 36 anni, per il reato di estorsione. L'uomo, sottoposto tra l'altro all'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, non ha esitato, mentre era in casa, a colpire la madre con pugni e schiaffi per ottenere 20 euro. La madre ha provato a offrire al figlio l'unica banconota di 10 euro che aveva ma Martusciello, che da circa un anno vessava ogni giorno la madre con continue richieste, senza ascoltare ragioni, ha inveito violentemente contro di lei. La donna, nell'attimo in cui il figlio è entrato in bagno, è fuggita in strada e ha subito chiamato il 113. I poliziotti l'hanno trovata in Via Francesco Araldi con il volto tumefatto, tanto da dover richiedere l'intervento di personale del 118 per trasportarla al vicino Ospedale San Paolo. Martusciello, nel frattempo, è sceso per andare a firmare presso la stazione dei carabinieri, dove è stato raggiunto dai poliziotti che lo hanno arrestato.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©