Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

NAPOLI: MINORENNE RUBA GIOIELLI E VIENE AGGREDITA DALLA FOLLA


NAPOLI: MINORENNE RUBA GIOIELLI E VIENE AGGREDITA DALLA FOLLA
24/04/2008, 17:04

Una romena 16enne che aveva rubato soldi e gioielli in un appartamento è stata sottratta dalla polizia all'aggressione da parte di un gruppo di persone. I poliziotti del commissariato Ponticelli, a Napoli, sono intervenuti dopo aver ricevuto la segnalazione che numerose persone stavano malmenando una ragazzina. Giunti sul luogo gli agenti dopo aver placato gli animi hanno accertato che la 16enne romena aveva appena commesso un furto in un'abitazione e che la proprietaria l'aveva rincorsa e bloccata iniziando ad inveire contro la ragazzina, spalleggiata da altri vicini. La ragazza, trovata in possesso dei soldi e degli orecchini che aveva rubato, è stata arrestata e condotta al Centro prima Accoglienza di Nisida.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©