Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

La Procura di Napoli indaga sulla morte di Iolanda Boccuni

Napoli, muore dopo una caduta dalla barella


.

Napoli, muore dopo una caduta dalla barella
18/09/2010, 12:09

NAPOLI - Una donna di 85 anni, Iolanda Boccuni, è caduta da una barella all'ospedale Cardarelli ed è morta. Sul fatto accaduto lo scorso 29 agosto sta indagando la Procura di Napoli. La figlia aveva portato l'anziana in ospedale dopo che era caduta e aveva riportato una frattura ad un femore. Mentre tre infermieri accompagnavano la donna a fare la radiografia, è caduta dalla barella ferendosi alla testa. Nonostante sia stata curata nel reparto rianimazione per Iolanda Boccuni non c'è stato nulla da fare: è morta mercoledì scorso.
In seguito alla denuncia presentata dai familiari, il pm Giovanni Corona ha dato incarico alla polizia giudiziaria di identificare i tre infermieri che hanno trasportato Iolanda Boccuni sulla barella ed altri dipendenti dell'ospedale che potrebbero aver avuto qualche responsabilità nella vicenda. L'anziana donna era la madre di Federico Vigoriti, l'avvocato dello Stato che rappresenta la Presidenza del Consiglio e il ministero dell'Ambiente al processo Bassolino sui presunti illeciti commessi nella gestione dei rifiuti.

Commenta Stampa
di Claudia Peruggini
Riproduzione riservata ©