Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli, nel weekend i controlli alla movida


Napoli, nel weekend i controlli alla movida
18/04/2011, 11:04

Tra la serata di ieri e la notte appena scorsa, gli agenti della Polizia di Stato hanno effettuato una vasta operazione di controllo del territorio nelle zone centrali della città maggiormente frequentate dai giovani della movida partenopea. Pattuglie della Polizia Stradale, in collaborazione con le Volanti dell’Ufficio Prevenzione Generale della Questura, del Commissariato di Polizia “Decumani” e del Reparto Prevenzione Crimine Campania, hanno presidiato le strade tra Piazza San Gaetano, Piazza San Domenico Maggiore e Piazza Miraglia nonché la zona di Largo Sermoneta nell’ambito di un pianificato servizio finalizzato al controllo del rispetto dei limiti di velocità e dell’uso durante la guida di sostanze alcoliche o stupefacenti. Nel corso della serata sono state quindi controllate 224 persone e 164 veicoli ed accertate 36 infrazioni al Codice della Strada. Grazie alla collaborazione dell’ASL Napoli 1, che ha inoltre messo a disposizione della Polizia il laboratorio tossicologico “Loreto Crispi”, mantenendolo aperto tutta la notte, 10 conducenti sono risultati positivi al test dell’etilometro e due al test per il rilievo di sostanze cannabinoidi. Nell’ambito di un’articolata attività volta a monitorare non solo la puntuale osservanza alla normativa vigente in tema di autorizzazioni amministrative ma anche quella relativa ai limiti sulle emissioni di musica ad alto volume, sono stati anche controllati numerosi esercizi commerciali quali pub e bar frequentati dai giovani della cosiddetta movida.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©