Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

NAPOLI: NON SI FERMA ALL'ALT, CARABINIERI FERISCONO NIPOTE DI BOSS


NAPOLI: NON SI FERMA ALL'ALT, CARABINIERI FERISCONO NIPOTE DI BOSS
08/09/2008, 22:09

Non si ferma all'alt dei carabinieri, ne nasce un inseguimento e uno dei militari fa fuoco ferendo alla spalla Gennaro Licciardi, 18enne nipote del boss Vincenzo. E' successo in serata a Piscinola, quartiere di Napoli. Forti momenti di tensione davanti all'ospedale Cardarelli, dove il ragazzo e' stato ricoverato, dopo l'arrivo di parenti e amici.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©