Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli, ok ad abbattimento 31 alberi in villa comunale

I lavori inizieranno il 27 marzo e dureranno 8 giorni

.

Napoli, ok ad abbattimento 31 alberi in villa comunale
25/03/2013, 15:41

NAPOLI - Tra qualche giorno la Villa Comunale di Napoli diventerà un piccolo cantiere. Nessuna opera di costruzione nel polmone verde della città partenopea, bensì l’abbattimen6to di 31 alberi. Scompariranno quindi palme, quercie e pini a partire dal 27 marzo. “Il provvedimento si è reso necessario al fine della messa in sicurezza dei luoghi a causa delle precarie condizioni statico vegetative delle alberature”, si legge in una nota diffusa dal Palazzo San Giacomo. Inoltre, continua il comunicato, “le operazioni di abbattimento sono oggetto di autorizzazione paesaggistica e storica e verranno effettuate dal Servizio Qualità dello Spazio Urbano del Comune di Napoli”. La villa comunale sarà oggetto di lavori per circa otto giorni lavoratovi. Certamente un’immagine non positiva per la città che si prepara alle regate di Coppa America. L’amministrazione, attraverso il vice sindaco Tommaso Sodano, fa sapere che si tratta di una decisione molto sofferta, ma necessaria per la sicurezza dei cittadini napoletani. 

Commenta Stampa
di Maria Grazia Romano
Riproduzione riservata ©