Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli, ordinanza di custodia in carcere per 3 affiliati al clan Licciardi


Napoli, ordinanza di custodia in carcere per 3 affiliati al clan Licciardi
15/03/2012, 17:03

I carabinieri del nucleo investigativo di napoli hanno notificato a seguenti 3 soggetti già noti alle ffoo e all’epoca dei fatti affiliati al clan “licciardi” una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa l’8 marzo dal tribunale del riesame di napoli: . bocchetti gaetano, 56 anni, detenuto; . licciardi pietro, 53 anni, detenuto; . selva giacomo, 54 anni, detenuto. il provvedimento e’ stato emesso a seguito d’appello proposto dalla dda di napoli contro una ordinanza di rigetto di custodia cautelare in carcere emessa dal gip nei confronti dei predetti, ritenuti a vario titolo responsabili del duplice omicidio di cerino cosimo e ottaviano ciro, perpetrati il 30.06.1995. il tribunale del riesame ha accolto la ricostruzione dei fatti formulata dal pm basata su dichiarazioni di collaboratori di giustizia che indicavano in bocchetti e licciardi i mandanti e in selva l’esecutore materiale del citato evento omicidiario.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©