Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli, paga prostituta con soldi falsi: arrestato


Napoli, paga prostituta con soldi falsi: arrestato
16/03/2011, 14:03

Nel quartiere pendino i carabinieri della stazione Arenaccia hanno arrestato per spendita ed introduzione nello stato di moneta falsa e violenza privata G.R., 28enne, del luogo. Durante un pattugliamento notturno nel quartiere i carabinieri hanno sentito una voce femminile gridare e chiedere aiuto dal vico soprammuro. Immediato l’intervento dei militari dell'arma che hanno sorpreso il citato 28enne mentre picchiava a calci e pugni una prostituta albanese 34enne; dopo aver bloccato l’aggressore i carabinieri hanno accertato che aveva preso a botte la donna dopo che si era rifiutata di avere un rapporto sessuale che il 28enne voleva pagare con 2 banconote da 20 euro palesemente false. Il denaro falso, trovato in possesso del 28enne, e’ stato sequestrato, e l’arrestato e’ stato tradotto nel carcere di poggioreale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©