Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Polizia sequestra circa 18 kg di “massa attiva”

Napoli, pericolosi botti nascosti sotto il letto


Napoli, pericolosi botti nascosti sotto il letto
31/12/2013, 11:19

NAPOLI - Incessanti i controlli della Polizia, volti ad assicurare un Capodanno tranquillo.
In queste ultime ore che separano l’anno vecchio da quello nuovo, intensificati al massimo i controlli alla ricerca dei “botti” proibiti.
Gli agenti della sezione Controllo del Territorio dell’U.P.G., nella tarda serata di ieri, hanno denunciato, in stato di libertà, un pregiudicato A. T. di 31 anni.
L’uomo, all’interno della sua abitazione, sotto il letto deteneva 92 confezioni di botti, oltre a 4 manufatti.
L’importanza del sequestro, non è tanto attribuita ai 27kg di botti rinvenuti, ma al fatto che di questi, 18 kg erano solo di massa attiva di elevata pericolosità. Infatti, l’esplosione di simili botti, in una delle zone più popolose del quartiere Vicaria, avrebbe potuto arrecare seri danni.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©