Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli. Piazza del Gesù: polizia arresta cinque persone per rissa e resistenza


Napoli. Piazza del Gesù: polizia arresta cinque persone per rissa e resistenza
21/05/2012, 12:05

Gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale hanno arrestato cinque cittadini peruviani per il reato di rissa aggravata e resistenza a pubblico ufficiale.

Si tratta di M.A.M.M. , di 33 anni, C.P.V.C., di 32 anni, B.R., di 32 anni, V.L.C.D.Q., di 53 anni, e M.E.T.F.di 32 anni. Poco dopo mezzanotte una Volante dell’Ufficio Prevenzione Generale è intervenuta in Piazza del Gesù dopo che la Sala Operativa della Questura aveva diramato la nota di una rissa in atto.

Giunti sul posto gli agenti hanno notato una decina di persone, tra uomini e donne, che si colpivano violentemente con calci e pugni e utilizzando anche cocci di bottiglie ed una catena in metallo.

Per sedare la rissa è stato necessario l’intervento anche di un’altra pattuglia del Commissariato di Polizia Dante e di tre militari dell’Esercito Italiano che erano presenti in piazza e da cui è partita la comunicazione alla Sala Operativa della Questura per la rissa che era scoppiata tra gli extracomunitari.

Per guadagnare la fuga i cinque bloccati non hanno esitato a scagliarsi contro poliziotti e militari. Gli altri corrissanti sono riusciti invece a dileguarsi. Gli agenti hanno recuperato e sequestrato anche la catena di metallo utilizzata. I cinque arrestati sono stati accompagnati in ospedale per curare le ferite riportate e stamani saranno giudicati con rito  Direttissimo. Il solo M.A.M.M. dovrà rispondere anche di violazione della normativa sugli stranieri.

Commenta Stampa
di Fabio Iacolare
Riproduzione riservata ©