Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli, Piazza Garibaldi: trans ricattano cliente dopo la prestazione


Napoli, Piazza Garibaldi: trans ricattano cliente dopo la prestazione
07/03/2011, 16:03

A Napoli, in Piazza Garibaldi, i carabinieri del nucleo radiomobile di napoli hanno arrestato per tentata estorsione un 33enne di Frattamaggiore ed un 30enne di San Giovanni a Teduccio. Entrambi transessuali e gia’ noti alle forze dell'ordine. I 2 dopo aver avuto una prestazione sessuale a pagamento con un 43enne di Saludecio (RN), hanno tentato di estorcergli 1.000 euro in denaro contante per evitare di “pubblicizzare” quella particolare prestazione avvenuta con loro. Al malcapitato, non avendo a disposizione la somma richiesta, i 2 trans gli hanno trattenuto i documenti e l’auto, permettendogli di allontanarsi a piedi per prelevare il denaro richiesto. Il 43enne invece ha telefonato ai carabinieri, denunciato tutto e si e’ presentato all’appuntamento in compagnia dei militari dell’arma che hanno arrestato i 2 estorsori. Gli arrestati sono stati tradotti nel carcere di poggioreale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©