Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli, picchia la ex e poi minaccia di buttarla dal balcone e incendiare casa

Carabinieri arrestano 48enne

Napoli, picchia la ex e poi minaccia di buttarla dal balcone e incendiare casa
09/11/2013, 13:04

NAPOLI - I carabinieri della stazione di Pianura insieme a colleghi del battaglione Campania hanno arrestato per stalking e altro un 48enne già noto alle forze dell'ordine.
Questa notte i militari dell’arma sono intervenuti nell’abitazione dell’uomo in via Brancaccio su richiesta di aiuto all 112: l’uomo aveva picchiato la ex moglie 43enne minacciando di buttarla dal balcone e di dare fuoco alla casa.
Approfondendo la situazione che aveva portato all’intervento i militari dell’arma hanno accertato che l’uomo aveva ingenerato nella ex un grave stato di ansia dato che negli ultimi 2 anni c’erano stati reiterati episodi di violenza.
L’arrestato e’ stato tradotto a Poggioreale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©