Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli: pistole in casa, arrestato dipendente ristorante


Napoli: pistole in casa, arrestato dipendente ristorante
14/04/2010, 13:04


NAPOLI - Tre pistole complete di caricatore, una mitragliatrice modello skorpion ed oltre 200 cartucce sono state rinvenute nell'abitazione di Salvatore Graziano, 37 anni, dipendente di un ristorante napoletano. L'uomo è stato arrestato dagli agenti dalla sezione di polizia investigativa del commissariato San Ferdinando, diretta dal primo dirigente Paquale Errico, nella sua casa di via Egiziaca a Pizzofalcone 35. Secondo l'accusa, l'uomo sarebbe stato regolarmente pagato dal clan Elia per mantenere le armi tutte con matricola abrasa.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©