Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli, pluriregiudicato fermato dalla Polizia

Meno di 24 ore dopo aver commesso una rapina

Napoli, pluriregiudicato fermato dalla Polizia
10/09/2013, 15:55

NAPOLI - Ieri sera, gli agenti del Commissariato di Polizia Scampia, hanno sottoposto a fermo di polizia giudiziaria il 49enne pregiudicato del Quartiere Stella Gaetano Di Stasio, in quanto gravemente indiziato di aver rapinato una 62enne di Miano.
La donna si era recata a prelevare la pensione della madre presso l’Ufficio Postale di Corso Secondigliano. Successivamente era tornata a casa, ma appena giunta davanti al cancello d’ingresso era stata aggredita da Di Stasio, che strappandole con violenza la borsa le aveva fatto battere la testa contro il cancello in ferro. Terminata la rapina, era quindi salito in sella ad uno scooter guidato da un complice che lo attendeva a pochi metri di distanza dandosi subito alla fuga.
La donna era però riuscita a prendere il numero di targa del motociclo attraverso il quale i poliziotti sono riusciti a rintracciare i proprietario: Di Stasio.
Gli agenti sono andati a prenderlo a casa sua e durante la perquisizione dell’abitazione, all’interno di un armadio, hanno rinvenuto l’abbigliamento che il pregiudicato indossava al momento della rapina.
Gaetano Di Stasio, pluripregiudicato per vari reati, tra cui associazione a delinquere e violazione alla normativa sulle armi, con numerosi precedenti di polizia a carico e sottoposto dalla Magistratura all’interdizione perpetua dai pubblici uffici, è stato pertanto sottoposto a fermo e subito condotto alla Casa Circondariale di Napoli Poggioreale.
Sono ora in corso le indagini per identificare e rintracciare il complice.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©