Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli, polizia arresta latitante di Giugliano


Napoli, polizia arresta latitante di Giugliano
15/01/2010, 15:01


NAPOLI - Gli agenti della Squadra Mobile della Questura hanno arrestato Massimo Alfano, 27enne, in esecuzione di un’Ordinanza di custodia Cautelare in Carcere emessa dal Gip lo scorso 1 dicembre dal Tribunale di Roma, in quanto indagato per associazione a delinquere finalizzato al traffico di stupefacente con il ruolo di organizzatore. L’uomo è stato rintracciato nella serata di ieri in una villa ubicata a Giugliano, dove il latitante aveva trovato rifugio allorquando era sfuggito alla cattura del RONO del Comando Provinciale di Roma nel corso di un’operazione nei confronti di 39 indagati. Alfano unitamente ad altri complici, costituivano ed organizzavano l’associazione, reperivano i capitali da investire nell’attività e ne gestivano i ricavi con l’aggravante per Alfano e altri di aver costituito e organizzato l’associazione trattandosi di reato al quale dava il suo contributo un gruppo criminale organizzato impegnato in attività criminali in più di uno stato, fatti commessi nell’anno 2008. Il gruppo criminale di cui l’uomo ne faceva parte, in concorso con altri, trasportava, importava e deteneva un ingente quantitativo di hashish, nonché organizzava l’importazione ed il trasporto della droga proveniente dalla Spagna e diretta in Italia.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©