Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli, polizia sequestra 5 chili di droga a Secondigliano


Napoli, polizia sequestra 5 chili di droga a Secondigliano
27/11/2009, 11:11


NAPOLI - Gli agenti del Commissariato di PS Secondigliano hanno arrestato Antonio De Simini, di 27 anni e Gaetano Grimaldi, di 36 anni, responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, in concorso tra loro. Ieri mattina in uno stabile in via Vittorio Emanuele III a Miano è scattata un’operazione antidroga che ha portato all’arresto dei due uomini e al sequestro di OLTRE 5 chili di droga tra hashish e cocaina. In particolare, nel cortile dello stabile, in una feritoia vicino ad un vano terraneo hanno rinvenuto 26 gr. di cocaina e tutto l’occorrente per il confezionamento della droga in particolare un rotolo di cellophane, un bilancino di precisione una calcolatrice e dei colini.
All’interno del terraneo in uso a Grimaldi Gaetano, gli agenti rinvenivano nella camera da letto la somma di oltre tre mila euro, suddivisa in banconote di piccolo taglio, provento dell’illecita attività di spaccio. Analogamente in un abitazione vicina occupata da Antonio Simini, pregiudicato agli arresti domiciliari, i poliziotti rinvenivano nel giardino retrostante l’abitazione una busta contenente 4 chili e 800 grammi di haschish. Altra droga circa 300 grammi di cocaina, suddivisa in due buste, è stata sempre sequestrata dalla polizia, nell’ambito di un sopralluogo in un terreno recintato in cui insiste un capannone adibito ad officina meccanica.

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©