Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli, polizia smantella piazza di spaccio


Napoli, polizia smantella piazza di spaccio
21/12/2009, 16:12


NAPOLI - Per gli agenti del Commissariato di Polizia “San Giovanni-Barra” sono bastate 5 dosi di “cocaina” per arrestare Salvatore BOVE di 31 anni, Roberto BIFULCO di 45 anni e Antonio SOLLA,di 60anni, tutti pregiudicati, perché responsabili, in concorso tra loro del reato di detenzione e spaccio di sostanza stupefacente. I poliziotti, abilmente, sono riusciti ad eludere le numerose vedette poste a protezione all’interno del popolare rione denominato “Lotto 0” scorgendo i tre spacciatori che ben si erano suddivisi i compiti tra loro.
SOLLA, infatti, onde evitare il formarsi della calca al cancello della scala D, era deputato a disciplinare gli acquirenti, mentre BIFULCO e BOVE, rispettivamente, consegnavano la droga ed incassavano i proventi della vendita.
Gli agenti sono riusciti ad osservare tutti i movimenti dei tre, nelle fasi dello scambio droga-soldi. BIFULCO, dopo alcune ore di intensa collaborazione allo spaccio, abbandonava la scena per far rientro a casa, sita al 2° piano dello stesso stabile della scala D.
L’azione simultanea dei poliziotti ha consentito di fermare ed arrestare SOLLA e BOVE, che vanamente hanno tentato di fuggire. Successivamente, i poliziotti hanno bloccato, presso la sua abitazione, BIFULCO mentre era tranquillamente a letto. Indosso a BOVE la Polizia ha rinvenuto e sequestrato un apparato ricetrasmittente, 5 dosi di “cocaina” e la somma di €.720. I tre spacciatori sono stati condotti al Carcere di Poggioreale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©