Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli, preso ladro di profumi


Napoli, preso ladro di profumi
18/02/2010, 12:02


NAPOLI - A distanza di un paio di ore dal primo furto di jeans all’ interno della Coin, gli agenti del commissariato Vomero, hanno arrestato un cittadino russo di 29 anni resosi responsabile del reato di furto aggravato in concorso con un’ altra persona al momento da identificare. L’ uomo, insieme al complice, ieri pomeriggio, dopo aver staccato le etichette antitaccheggio da svariate confezioni di profumi, le hanno nascoste sotto i giubbotti credendo di passare inosservati.
I poliziotti, allertati da personale della Coin, giunti sul posto, hanno raggiunto il cittadino russo e lo hanno arrestato mentre l’ altro è riuscito a fuggire.
Parte della refurtiva per un valore di 700 euro è stata recuperata e riconsegnata all’ avete diritto.
L’ uomo, stamattina sarà giudicato con il rito per direttissima.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©