Cronaca / Nera

Commenta Stampa

Potrebbe essere un 'messaggio' dei parcheggiatori abusivi

Napoli, proiettili davanti alla sede della Polizia Municipale


Napoli, proiettili davanti alla sede della Polizia Municipale
06/05/2010, 15:05

NAPOLI – Un atto palesemente intimidatorio, un avvertimento a ‘mollare la presa’. Sarebbe questo, secondo gli agenti della polizia municipale, il messaggio lanciato dalla mano anonima che, questa mattina, ha lasciato 44 proiettili inesplosi davanti alla sede della I sezione della polizia giudiziaria del Corpo della polizia municipale di Napoli. Le pallottole erano raccolte in fogli di carta e messe in una bustina in plastica trasparente. Nella sede di via Alessandro Poerio si effettuano fotosegnalamenti e attività di indagine di polizia giudiziaria. Secondo gli agenti, quei proiettili potrebbero essere una conseguenza dell’operato del personale della sezione Nis, che, si legge in una nota, “è quotidianamente impegnato nella lotta e nella repressione della figura del parcheggiatore abusivo”. I proiettili e le buste sono finiti sotto sequestro, in attesa di essere sottoposti agli accertamenti del caso.

Commenta Stampa
di Nico Falco
Riproduzione riservata ©