Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli, protesta dei lavoratori delle cooperative sociali del Comune: manifestante minaccia di buttarsi


Napoli, protesta dei lavoratori delle cooperative sociali del Comune: manifestante minaccia di buttarsi
02/04/2009, 15:04

E' in corso in queste ore una manifestazione di protesta organizzata dai lavoratori delle Cooperative sociali del Comune di Napoli istituite dalla legge n.57 del 1982, pressati da una situazione di grave ritardo nella corresponsione dello stipendio mensile e dal rischio, paventato dal Comune stesso, di un totale esaurimento dei finanziamenti destinati al comparto. I manifestanti hanno dato vita ad un corteo davanti a Palazzo San Giacomo e hanno occupato le sedi della Commissione Sviluppo e Innovazione del Comune e quella provinciale del Pd. Durante la protesta in via Verdi, uno degli occupanti della sede, esasperato dalle condizioni di disagio economico, ha minacciato di gettarsi da un balcone: i suoi colleghi sono intervenuti per impedirgli di compiere il gesto.

Commenta Stampa
di Francesca Pellino
Riproduzione riservata ©