Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Donna precipitata da un’altezza di 4 metri

Napoli, pulisce tomba del marito e cade. Morta


Napoli, pulisce tomba del marito e cade. Morta
30/10/2013, 21:20

Si era recata al cimitero di via Nolana, a Pompei, per far visita alla tomba del marito ma per un crudele scherzo del destino mentre puliva la tomba è caduta da un’altezza di circa 4 metri ed è morta in ospedale per “arresto cardiocircolatorio”. La donna era in piedi al centro della copertura della sepoltura quando questa ha ceduto, facendo precipitare l’anziana vedova e mandandola a sbattere sulla bara sottostante.
Solo dopo alcuni minuti i passanti si sono affacciati alla tomba, attirati dalle urla della donna e della richiesta d’aiuto. Il custode, avvertito dai passanti, ha poi avvertito pompieri e forze dell'ordine. I vigili del fuoco di Castellammare di Stabia l'avevano imbragata e portata in superficie, e il 118 l'aveva ricoverata in ospedale. Apparentemente la donna aveva solo un arto fratturato. Secondo quanto apprende non sarebbe stata disposta l'autopsia.

Commenta Stampa
di Erika Noschese
Riproduzione riservata ©