Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli, Quartieri Spagnoli: perde sciarpa e occhiali mentre rapina una tabaccheria


Napoli, Quartieri Spagnoli: perde sciarpa e occhiali mentre rapina una tabaccheria
18/01/2011, 15:01

Un malvivente si introduce in tabaccheria con l’intento di portare via la cassa ma durante una colluttazione con la titolare, che resiste al tentativo di rapina, perde gli occhiali e la sciarpa che aveva indossato per non essere riconosciuto esponendo il viso alle telecamere della videosorveglianza, rimanendo “fregato”. I carabinieri del nucleo operativo della compagnia centro hanno sottoposto a fermo per rapina C.D., 34 anni, del luogo, gia’ noto alle forze dell'ordine.l’uomo e’ gravemente indiziato di aver rapinato il 15 gennaio 2011 la tabaccheria di via del Formale di proprieta’ di una 45enne del luogo.secondo la ricostruzione l'uomo entro’ nel negozio con il volto coperto da sciarpa ed occhiali da sole e minacciando la titolare tentò di rubare la cassa. La donna reagi’ alla rapina ostacolando il furto della cassa e fu picchiata a calci e pugni dall’uomo che durante la colluttazione perse la sciarpa e gli occhiali che gli coprivano il volto permettendo alle telecamere del circuito di sorveglianza interno ed esterno di riprenderlo in volto. Dopo la colluttazione il 34enne rubo’ la borsa della donna contenente 60 euro in denaro contate e documenti personali.la donna venne medicata per un trauma cranico guaribile in 21 giorni.l'uomo, da subito ricercato dai carabinieri, e’ poi stato rintracciato e bloccato in un bed and breakfast su via Foria dove aveva preso alloggio cercando di nascondersi.il fermato e’ stato associato nel carcere di poggioreale.

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©