Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli, raid ignoti in ufficio magistrato antiabusivismo


Napoli, raid ignoti in ufficio magistrato antiabusivismo
08/01/2010, 09:01


NAPOLI - "Fare piena luce su un episodio inquietante che sicuramente aveva come obiettivo il lavoro della magistratura nella lotta al cemento illegale. Dietro il mattone nella nostra regione ci sono tanti interessi a partire da quelli della criminalità organizzata. E' necessario capire se l'atto ha voluto rappresentare solo un segnale o concretamente sono state rubate informazioni importanti del lavoro dei magistrati antiabusivismo.In ogni caso pieno sostegno alla attività dei magistrati. Ora più che mai è necessario mantenere la schiena dritta e proseguire sulla strada intrapresa nel rispetto della legalità, della giustizia e della trasparenza". In una nota Michele Buonomo, presidente Legambiente Campania commenta il giallo del raid di ignoti nell'ufficio antiabusivismo della Procura di Napoli

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©