Cronaca / Soldi

Commenta Stampa

Napoli, rapinò una coppietta con 3 complici, preso 21enne


Napoli, rapinò una coppietta con 3 complici, preso 21enne
17/04/2009, 21:04

Roberto Fisciano, 21 anni, è stato arrestato dagli agenti del Commissariato di polizia Vomero. Il ragazzo, l’11 febbraio scorso, insieme a tre complici aveva rapinato una coppietta in viale Raffaello. Nella circostanza gli agenti dello stesso commissariato riuscirono a bloccare due giovani in sella di due motocicli, seguiti dalla Mercedes Classe A appena rapinata, a bordo della quale c’erano gli altri due complici. Come accertato durante le indagini, il gruppetto aveva fermato la coppia e, con due pistole, era riuscito a farsi consegnare automobile, telefoni cellulari ed effetti personali.

I due rapinatori fuggiti a bordo dell’auto riuscirono a dileguarsi in direzione di viale Michelangelo, dopo aver investito un poliziotto (giudicato guaribile in 60 giorni); il conducente di uno dei due ciclomotori venne invece bloccato grazie ai riflessi di un agente ed identificato come il diciottenne Enrico Giuliani.

La Mercedes venne ritrovata a Chiaiano grazie all’allarme satellitare. Le indagini hanno consentito di arrivare a Roberto Fisciano, arrestato come partecipante alla rapina. Ieri il Gip del Tribunale di Napoli ha emesso nei confronti del ragazzo una ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari per rapina aggravata in concorso.
 

Commenta Stampa
di Nico Falco
Riproduzione riservata ©