Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli, rapina borsa a passante: arrestato


Napoli, rapina borsa a passante: arrestato
24/01/2012, 13:01

Gli agenti del Commissariato San Carlo Arena, ed una volante dell’Ufficio Prevenzione Generale, hanno arrestato un uomo di 42 anni, pregiudicato , per essersi reso responsabile del reato di rapina.

I poliziotti ieri sera, a seguito di segnalazione giunta al locale 113, di richiesta di aiuto da parte di una donna rapinata in strada, sono intervenuti in via Amedeo di Savoia.

Giunti sul posto, gli agenti hanno accertato che poco prima, la donna mentre era a bordo della sua auto veniva avvicinata dal 42enne. Lo stesso, dopo aver infranto il vetro posteriore dell’ autovettura, si impossessava della borsa della donna contenente la somma di 50 euro , occhiali da sole, un borsello ed altri effetti personali fuggendo poi a bordo di uno scooter privo di targa.

I poliziotti , a seguito di attività investigativa hanno identificato l’ uomo , sospettato inoltre di essere stato l’autore anche di altre rapine avvenute nella stessa zona.

Gli agenti quindi, si sono portati presso l’ abitazione di un familiare dello stesso, dove hanno notato l’ uomo giungere a bordo dello stesso scooter utilizzato per la rapina; entrare nell’ abitazione per poi scendere e andare in direzione di Piazza Cavour.

I poliziotti, giunti all’interno dell’appartamento, hanno rinvenuto sul tavolo da cucina, gli occhiali della donna ed il borsello, riconosciuti poi dalla stessa vittima. Nei pressi dell’ abitazione, inoltre gli agenti hanno recuperato la borsa della donna ed alcuni documenti personali.

I poliziotti, quindi, hanno sorpreso l’ uomo, in Piazza Cavour mentre stava acquistando un cappellino in lana per sostituire quello che aveva durante la rapina e l’ hanno arrestato. Lo scooter è stato sequestrato e la refurtiva recuperata, è stata riconsegnata alla donna.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©