Cronaca / Sangue

Commenta Stampa

La donna trascinata sull’asfalto, è finita in ospedale

Napoli: rapinano e picchiano anziana, due minorenni arrestati


Napoli: rapinano e picchiano anziana, due minorenni arrestati
19/08/2009, 18:08

L’hanno bloccata per strada e, pur di strapparle la borsetta, l’hanno aggredita e trascinata sull’asfalto. Sono finiti agli arresti due giovanissimi, rispettivamente di 15 e 17, responsabili dell’ennesimo raid ai danni di una persona anziana, questa volta in via Montagna Spaccata, la strada principale del quartiere Pianura, a Napoli. Fortunatamente, al momento dell’aggressione, si trovava in zona una pattuglia della polizia giudiziaria. La vittima, con le sue urla, è riuscita ad attirare l’attenzione degli agenti, che sono immediatamente intervenuti. I due giovani rapinatori sono stati bloccati dopo un tentativo di fuga e sono stati successivamente condotti presso il centro di prima accoglienza dei Colli Aminei. La donna è stata accompagnata in ospedale: ha riportato un trauma cranico non commotivo e contusioni in varie parti del corpo. La borsetta è stata recuperata e restituita alla proprietaria.

Commenta Stampa
di Nico Falco
Riproduzione riservata ©