Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli, Rione Traiano fermato per estorsione e rapina in ambito familiare


Napoli, Rione Traiano fermato per estorsione e rapina in ambito familiare
11/03/2011, 16:03

Nel Rione Traiano i carabinieri della locale stazione hanno sottoposto a fermo un 26enne del luogo che da circa sei mesi con minacce e violenze fisiche costringeva la moglie a consegnare ogni settimana piccole somme di denaro, verosimilmente poi usate per l’acquisto di stupefacenti.ieri, dopo il rifiuto della donna a consegnare ancora una volta soldi, l’uomo l’ha aggredita a calci e pugni procurandole lesioni guaribili in 7 giorni diagnosticate all’ospedale san paolo e rapinandole oggetti preziosi del valore stimato 1.600 euro.durante le prime ricerche l’uomo e’ stato rintracciato in via della pigna venendo bloccato. fermato, e’ stato associato alla casa circondariale di poggioreale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©