Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli, ritrovata dalla polizia anziana scoparsa


Napoli, ritrovata dalla polizia anziana scoparsa
05/08/2011, 18:08

Una vicenda conclusasi presto ed a lieto fine quella che ha avuto come protagonisti, stamani, un figlio 38enne in apprensione per l’allontanamento della madre 70enne, sofferente di vuoti di memoria.

L’uomo, accortosi dell’allontanamento della madre, ha immediatamente chiesto aiuto al 113.

La Sala Operativa della Questura di Napoli, ha subito diramato le ricerche a tutte le volanti presenti in città che, in meno di mezz’ora, hanno rintracciato la donna.

E’ stata quella che viene chiamata “Alfa 05”, ossia l’equipaggio a bordo del quale vi è il funzionario responsabile del turno, la pattuglia che ha notato, in Largo S. Martino, una donna seduta su di una panchina al sole, mentre osservava da uno dei posti più suggestivi di Napoli il panorama, le cui caratteristiche corrispondevano perfettamente alle descrizioni fornite dal centro operativo.

La donna, uscita da casa da Via Salvator Rosa, dicendo di voler raggiungere il marito in zona Capodichino, invece, si è ritrovata in zona S. Martino.

Dopo essersi sincerati dello stato di salute dell’anziana, la funzionaria di Polizia intervenuta, con molto dolcezza e comprensione ha conversato un po’ con lei facendole compagnia, in attesa che giungesse il figlio, preventivamente avvisato del rintraccio della madre.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©