Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli, Ruggiero (IDV): "da Lettieri lacrime di coccodrillo"


Napoli, Ruggiero (IDV): 'da Lettieri lacrime di coccodrillo'
18/04/2011, 14:04

“Le parole di Lettieri su alcune imbarazzanti candidature e liste a suo sostegno sono proprio come lacrime di coccodrillo. La legge da’ ampia facolta’ al candidato sindaco di rifiutare o accettare sostegni dalle liste. Lettieri non ha avuto il tempo di guardarsele perche’ troppo impegnato nella raccolta di fondi per la campagna elettorale? Nessuno del suo staff si e’ accorto di nulla?” A chiederselo e’ Vincenzo Ruggiero (Idv), segretario cittadino di Napoli di Italia dei Valori, che aggiunge: “Del resto, a palazzo Grazioli, e’ andato accompagnato da un signore per il quale la magistratura ha chiesto l’arresto, richiesta di provvedimento che la suprema Corte ha ritenuto fondata. Ma quello che veramente balza agli occhi e’ la scoperta di un’autentica passione civile che sarebbe sbocciata intorno a Lettieri”. “Vorremmo ricordare -fa notare Ruggiero- che gia’ nel 2001 per la destra un signore fece da regista alla medesima operazione. Si misero in campo liste dai nomi fantasiosi. Alla base c’era l’improvvida teoria che sommando le preferenze dei singoli candidati il risultato sarebbe stato la vittoria”. ”I cittadini sanno scegliere. Anche questa volta capiranno che affidare la nostra citta’ a questi signori sarebbe un autentico triplo salto mortale. Per fortuna c’e’ una autentica alternativa a questo degrado e risponde al nome di de Magistris”, conclude.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©