Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli, Scampia: investe un carabiniere per darsi alla fuga


Napoli, Scampia: investe un carabiniere per darsi alla fuga
08/04/2011, 14:04

Ieri sera, a scampia, sul viale della resistenza, i carabinieri del reparto operativo di napoli hanno fermato per controlli perché si aggiravano con fare sospetto nei pressi delle cosiddette “case dei puffi” 2 persone a bordo di una lancia y elefantino (l’auto era guidata da un uomo e c’era a bordo una donna di 25 anni, residente in via pietravalle, gia’ nota alle forze dell'ordine. la donna nel corso di sommari controlli e’ stata trovata in possesso di 6 grammi di eroina, 3 grammi di crack e un grammo di cocaina.
durante la conseguente perquisizione sul posto il conducente della vettura e’ partito repentinamente a marcia indietro investendo e trascinando per alcuni metri un appuntato. il capo pattuglia per bloccare la vettura che stava trascinando il collega ha sparato alcuni colpi di pistola contro l’auto ma gli spari non hanno sortito l’effetto sperato e l’uomo e’ riuscito a darsi alla fuga a bordo dell’utilitaria. l’appuntato investito e’ stato portato a mezzo di ambulanza al pronto soccorso dell’ospedale cardarelli dove gli sono stati riscontrati “trauma cranio cervicale, policontusioni per il corpo, abrasioni ed escoriazioni multiple al volto, al cranio ed agli arti, perdita di sostanza cutanea sopraccigliare sx, ferita alla regione occipitale stellata” guaribili in 15 giorni. nelle fasi concitate della fuga la donna non e’ riuscita a saltare a bordo della macchina come era sua intenzione ed e’ stata bloccata e poi tratta in arresto per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio e per favoreggiamento. sono ancora in corso le ricerche dell’autore del gesto. l’arrestata e’ stata tadotta nella casa circondariale femminile di pozzuoli.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©