Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli, scontri in corso Meridionale: 7 le persone al momento identificate dalla DIGOS


Napoli, scontri in corso Meridionale: 7 le persone al momento identificate dalla DIGOS
11/05/2012, 17:05

Sette le persone al momento identificate dalla DIGOS partenopea per i violenti episodi verificatisi stamani dinanzi agli uffici Equitalia in Corso Meridionale.

Questa mattina un gruppo di circa 200 persone, ha effettuato un presidio senza averne richiesto l’autorizzazione e successivamente ha iniziato a lanciare uova, vernice, sanpietrini, petardi, bottiglie e sacchetti della spazzatura nei confronti delle Forze dell’Ordine poste dinanzi alla sede dell’Equitalia.

Un gruppo di manifestanti ha anche utilizzato i cassonetti dell’immondizia come ariete contro i poliziotti e per effettuare un blocco stradale.

Al vaglio dei poliziotti numerosi filmati dai quali si evincono le responsabilità di altri manifestanti in corso di identificazione.

Le sette persone identificate saranno denunciate all’Autorità Giudiziaria e dovranno rispondere dei reati di resistenza, lesioni aggravate, danneggiamento e blocco stradale.  Negli scontri dodici i poliziotti sono rimasti contusi con prognosi che vanno dai sette ai dieci giorni.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©