Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli, scoperta casa di appuntamento al Vomero


Napoli, scoperta casa di appuntamento al Vomero
04/02/2010, 10:02


NAPOLI - Quello che era nato come un tradimento coniugale, per un uomo di 38 anni, alla fine si è rivelato un’inutile dispendio di denaro, oltre alla vana, quanto inutilizzabile, assunzione di viagra. L’uomo, a seguito dell’irruzione della Polizia, ha visto svanire la possibilità di “conoscere da vicino” un’avvenente 25enne romena, scelta su di un sito internet di annunci. Gli agenti del Commissariato di Polizia “Vomero”, infatti, nella serata di martedì, a seguito di uno strano andirivieni in un’abitazione di Via Pigna, sono intervenuti, presso una casa vacanze, adibita a “casa di appuntamento”. I poliziotti hanno sorpreso, all’interno di una stanza, una cittadina romena che si era appartata con il suo cliente, dopo che questi gli aveva corrisposto in anticipo la somma di €.100. Gli agenti hanno denunciato, in stato di libertà, il proprietario dell’appartamento, dichiarato come casa vacanze, sequestrando l’immobile. Per l’uomo, non è rimasto altro che far rientro a casa dalla moglie mentre.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©