Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli, scoperto sito di scorie pericolose: 3 arresti e 3 denunce


Napoli, scoperto sito di scorie pericolose: 3 arresti e 3 denunce
03/02/2009, 17:02

All'interno di un'area di oltre mille metri quadrati avevano realizzato una discarica non autorizzata per lo smaltimento di rifiuti speciali pericolosi. Con questa accusa, a Napoli, sono state arrestate tre persone e denunciate altre tre. Nel quartiere Poggioreale, in via Selva Cafaro, i carabinieri hanno sorpreso in flagranza di reato Vincenzo Maione, 26 anni, incensurato; Raffaele Miele, 31 anni e Antonio Miele, 34enne, entrambi già noti alle forze dell'ordine. Denunciati tre pregiudicati di 28, 27 e 31 anni del quartiere San Pietro a Paterno. Tutti sono responsabili, a vario titolo, di violazione, in concorso, della legge 210/2008. All'interno dell'area sottoposta a sequestro batterie esauste, componenti elettrici, materiale ferroso e bombole di gas vuote.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©